Mal di gola, rimedi naturali: le proprietà della propoli

mano che tocca il collo

Quando si ha un po’ di mal di gola, spesso e volentieri prima di andare dal medico si cerca di farlo passare con qualche rimedio naturale e in effetti, se si tratta di una forma leggera, sono sufficienti 2-3 giorni di trattamento per tornare in forma. Uno dei più conosciuti ed efficaci è l‘uso della propoli: scopriamo insieme cos’è e quali sono le sue principali proprietà.

Mal di gola rimedi naturali: la propoli

La propoli è una sostanza prodotta dalle api il cui scopo principale è rivestire e proteggere l’alveare da batteri, muffe e altri insetti; ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e previene le infezioni, tanto che veniva usata fin dai tempi dell’antico Egitto per mummificare i corpi (insieme ad altri ingredienti), preservandoli quindi dalla decomposizione.

Storicamente, in medicina la propoli è stata usata come antisettico per le ferite, come disinfettante del cavo orale, antisettico, antipiretico, ma anche per alleviare i reumatismi e gli eczemi. Attualmente è ampiamente usata nella preparazione di integratori, sia come rimedio che come prevenzione per tutta una serie di malanni autunnali come raffreddore e mal di gola.

Si trova in commercio in diverse forme, come ad esempio tintura madre e in pezzetti, tuttavia i formati più pratici sono senza dubbio Propoli in compresse e in spray: in particolare per quanto riguarda le infezioni del cavo orale e delle alte vie respiratorie è molto comodo il formato in spray da spruzzare direttamente in loco più volte al giorno. Lo spray crea una barriera protettiva sulle zone infiammate e oltre a contrastare l’infiammazione calma anche il bruciore, riducendo l’ipersensibilità e facilitando la deglutizione.

Un “trucchetto” per velocizzare e amplificare gli effetti benefici della propoli per il mal di gola? Prendetela in combinazione con un cucchiaino di miele, è un vero e proprio toccasana!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *